Guardiamo dentro al Pre-Linea P7 di Audio Exklusiv

Guardiamo dentro al Pre-Linea P7 Audio Exklusiv (Video)

Il Preamplificatore Linea valvolare P7 Audio Exklusiv è sicuramente, assieme ai loro diffusori elettrostatici P 3.1, uno degli apparecchi più longevi nella storia del marchio tedesco. Il suo suono preciso, naturale e mai affaticante ha affascinato schiere di appassionati in Germania e nel mondo… non è forse venuto il momento di apprezzarlo anche in Italia anziché stare attaccati alle gonnelle dell’ennesimo marchio-fuffa “amerikano”?

Con questo articolo voglio iniziare una serie in cui entreremo letteralmente Dentro ai segreti che rendono così affascinante il suono di queste elettroniche. Personalmente non vi parlerò di come suonano: voglio evitare di fare il verduriere che loda le proprie mele. Vi racconterò invece come sono progettate e realizzate queste macchine, facendovi vedere l’interno e descrivendovi i piccoli “trucchi” che le rendono particolari. Vi rimanderò ad altre recensioni, scritte da imparziali riviste straniere (o quantomeno evidentemente non pagate dal sottoscritto), per avere qualche dettaglio in più sul suono in sé.

Il primo protagonista della serie a venire aperto è quindi  il P7!

Vi lascio al VIDEO appena girato per curiosare le interiora del nostro pre. A termine dell’articolo vi riporterò i link a qualche interessante recensione. Vi consiglio l’utilizzo di Google Translate per leggere più agevolmente i testi!

Buona Visione!

E Per chi abbia ancora voglia di leggere le recensioni (molto interessanti):

http://www.hifistatement.net/tests/item/613-audio-exklusiv-p7-und-p1

http://www.hifitest.de/test/phono_vorstufen/audio_exklusiv-p7_3161

http://www.audio-exklusiv.de/en/test-reviews/ 

 

1 Response

  1. Ciao sto creando il mio salotto musicale pare a me con i tuoi consigli otterro un buon successo in ascolto musicale ascolto un Aloia st 13 01 amplificatore e pre Aloia pst 11 01 tutto transistor però ho un suono valvolare con delle klipsch eredi 2 ho un torens td 166 testina grado qui vorrei migliorare con consigli vostri diffusori eredi peccano un po’ sulle parti basse alti e medi non riesco a separarmi suono pulito caldo senza ritorno accetto vostri consigli ascolto musica di più orchestrale in casa ho pianoforte a coda è un violino quindi ho gli originali e sono vicino a un ascolto originale cell. 320*******.grazie sono sicuro che insieme miglioreremo.

Leave a Reply