Audio Exklusiv, una panoramica

Ok, non sono proprio come i selfie da spiaggia di qualche biondona, ma sono pur sempre tedesche...

Audio Exklusiv, una panoramica

Carissimi,

mentre le vacanze trascorrono fra un caldo da deserto del Nevada e una tempesta tropicale (peccato che tutto questo succeda in Italia…) vi voglio tenere compagnia con qualche panorama meno bucolico, ma per noi “fissati” forse un po’ più interessante delle affollate spiagge agostane.

Ho ripescato le fotografie intime “rubate” a Monaco delle elettroniche Audio Exklusiv.

Ok, non sono proprio come i selfie da spiaggia di qualche biondona, ma sono pur sempre tedesche…

Cominciamo dall’attualità: la serie “E”.

Composta da Integrato, Pre e finale e da una scheda Phono (derivato dal P0.2) nonchè da una scheda DAC inseribili a scelta nel Pre o Integrato. Si tratta di una rivisitazione del classico schema Audio Exklusiv questa volta totalmente solid state e senza granito sul frontale. Restano invariate le sezioni di alimentazione (trasformatore toroidale da 500VA) ad alimentare una bella fila di finali TO3 metallici per 85W di potenza su 8 Ohm.

Quello che varia sensibilmente sono i costi: all’incirca dimezzati rispetto alla serie P

DSC_0064DSC_0065

 

Veniamo adesso ai classici: Le amplificazioni.

Lo schema Audio Exklusiv è il medesimo applicato in diversi “tagli”: Stadio di ingresso e Driver a valvole e Stadio di potenza a mosfet nei “tagli” da 50W (Classe A), 80W, 130W e 150W con possibilità di alimentazione singola o doppia (come optional su alcuni modelli) per una potenza fornita variabile da 500VA a 1000VA. Come si usa dire pugno di ferro in guanto di velluto.

DSC_0066DSC_0067

DSC_0068DSC_0070

 

A governare i finali ci pensa l’ormai famoso Pre P7, qui nella versione con manopole color rame, circuito totalmente a valvole, basso feedback ( l’unico con possibilità di regolazione dal pannello frontale “on the fly”) e controllo di guadaagno preimpostabile (sempre dal frontale). Comandi tutti asserviti a relè blindati, per una quindicina di chili di musicalità pura.

DSC_0071

Per noi amanti del vinile altri due cavalli di battaglia del marchio tedesco: I pre Phono, rispettivamente P2 e P0.2 assieme al suo super alimentatore opzionale PSU 0.2 . Tutto stato solido per la massima silenziosità, preziose alimentazioni multistadio con filtraggio a Pi Greco e flessibilità totale per gestire al meglio qualsiasi tipo di fonorivelatore.

DSC_0073DSC_0074

Un marchio così completo poteva farsi mancare le migliori sorgenti? Beh, certo che no!

Eccovi il “Das Laufwerk Referenz”, 45 chilogrammi di giradischi analogico e il lettore CD/DAC USB P8. Quest’ultimo ci offre una meccanica Philips top loader modificata, un DAC 192 KHz/24 bit seguito da un raffinatissimo stadio di uscita realizzato interamente a tubi (e non le solite valvoline messe li dopo un o stadio di uscita tradizionale…).

Curiosamente entrambe le sorgenti vengono proposte al medesimo prezzo.. vorrà dire qualcosa?

 

DSC_0069DSC_0063

 

L’altro grande cavallo di battaglia di Audio Exklusiv fin dagli esordi: i diffusori elettrostatici. l tradizionali P3 e P3A (versione attiva con amplificatore a valvole dedicato) hanno lasciato nel tempo il posto alla coppia P 3.1 e P 6.1. Entrambi sono diffusori passivi e con un’impedenza che non impensierisce un buon finale, inoltre la caratteristica di radiazione cilindrica offre una grande dispersione angolare e garantisce un’ampio “sweet spot”.

DSC_0077DSC_0075

Una menzione è dovuta ai piccoli accessori di produzione interna: piedini, basette e “tappi” per gli ingressi inutilizzati, smorzatori per la testina del giradischi e anche per i morsetti di potenza di ampli e diffusori. Tutti costruiti con materiali smorzanti di cui non mi è dato sapere nomi e caratteristiche… li ho provati e “misteriosamente” funzionano ottimamente..

DSC_0072

E adesso concedetemi un po’ di vanità: il sottoscritto (quello a destra nella foto) assieme ad Andreas Schoenberg di Audio Exklusiv, orgogliosamente in posa davanti all’impianto completo con finitura in Marmo Bianco di Carrara.

DSC_0127

Per vostro riferimento QUI potete scaricare il listino Audio Exklusiv

Il sito Audio Exklusiv lo potete invece raggiungere da QUI

Un saluto estivo (fra un acquazzone e l’altro)

Germano Ricci

Leave a Reply